Rinnovato l’accordo di partnerhsip tra i club organizzatori

L’undicesima edizione della 151 Miglia-Trofeo Cetilar è iniziata ai primi di giugno, quando la decima – un successo sempre più clamoroso di partecipazione e gradimento – si era appena conclusa. Poi, come d’abitudine, a fine settembre è stato il Salone Nautico di Genova ad ospitare la presentazione ufficiale della regata, in una giornata di festa che ha coinvolto un numero davvero rilevante di giornalisti, partecipanti, amici della 151 Miglia e appassionati di mare. In quell’occasione sono state svelate le date della nuova edizione – partenza il 30 maggio lungo la classica rotta Livorno-Marina di Pisa-Giraglia-isola d’Elba-Formiche di Grosseto-Punta Ala – è stato presentato il visual (e il relativo concept), riassunto nell’espressione “151 Points of You”, ed è stata fornita anche qualche anticipazione sul programma di eventi collaterali, che rispetto agli anni scorsi presenta una serie di novità che saranno svelate in toto nei prossimi mesi.

In questi giorni, invece, il Comitato Organizzatore ha compiuto un altro importante passo in avanti per garantire un futuro sempre più radioso a quella che è ormai diventata la regata offshore più amata dagli italiani: Roberto Lacorte, Alessandro Masini e Gian Luca Conti – Presidenti, rispettivamente, di Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, Yacht Club Punta Ala e Yacht Club Livorno – hanno infatti rinnovato l’accordo di partnership tra i tre sodalizi, rafforzando ulteriormente una collaborazione che va avanti da più di un decennio e che ha trasformato, in un lasso di tempo relativamente breve, una brillante idea in una magnifica realtà.

“La collaborazione e la stima tra i circoli organizzatori rappresentano uno dei punti di forza della 151 Miglia-Trofeo Cetilar, che può contare sull’esperienza e la professionalità di tre realtà di rilievo nell’ambito della vela nazionale”, ha dichiarato Roberto Lacorte. “Rinnovare questo accordo significa dare continuità e ulteriore stabilità a un evento che cresce anno dopo anno e che non ha alcuna intenzione di rallentare la sua corsa. Siamo pronti per una nuova, grande edizione della 151 Miglia”.

Appuntamento a fine maggio, quindi, per quella che sarà la 151 Miglia più bella di sempre, con apertura delle iscrizioni prevista per i primi di febbraio: non mancate, vi aspettiamo…

Loading...