Vincitori scorsa edizione

La sesta edizione della 151 Miglia-Trofeo Celadrin ce la ricordiamo come una regata dalle forti emozioni, da condizioni di vento leggero e mare calmo che hanno messo a dura prova gli equipaggi per gran parte della navigazione.
Dopo la vittoria in tempo reale ottenuta ieri dal Vismara Mills RC 62 SuperNikka armato e timonato da Roberto Lacorte (Presidente dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa e ideatore della regata insieme al Presidente dello Yacht Club Punta Ala Alessandro Masini), vincitore con il tempo di 26 ore e 39 minuti e seguito al secondo posto dal Maxi Pendragon di Nicola Paoleschi, al terzo dallʼaltro Maxi My Song di Pierluigi Loro Piana, al quarto da Our Dream di Claudio Uberti e al quinto e sesto dai due Cookson 50 Cantankerous di Germana Tognella (tattico Gabriele Bruni) e Cippa Lippa 8 di Guido Paolo Gamucci (tattico Duccio Colombi).
Vincitore overall del raggruppamento ORC International, quindi anche del secondo Trofeo Challenge della 151 Miglia-Trofeo Celadrin, il veloce 50ʼ Cippa Lippa 8 di Gamucci, che ha preceduto in classifica lʼMC 46 Seawonder di Vittorio Urbinati e lʼX-41 Lisa di Giovanni Di Vincenzo. Allʼaltro Cookson 50 Cantankerous della giovane armatrice Germana Tognella è andata invece la vittoria overall nel raggruppamento IRC, con SuperNikka di Lacorte al secondo posto e Our Dream di Claudio Uberti al terzo.
La premiazione, avvenuta Piazzetta al Marina di Punta Ala, ha preceduto la splendida serata finale in riva al mare a cui erano presenti circa 1.800 persone.
Caricando...