La 151 Miglia nel Mediterranean Maxi Offshore Challenge

Anche quest’anno la 151 Miglia-Trofeo Cetilar è uno degli eventi del Mediterranean Maxi Offshore Challenge, il circuito ideato dall’IMA, l’International Maxi Association, che riunisce le 5 più importanti regate offshore del Mediterraneo: la Rolex Middle Sea Race, la “regata lunga” della Rolex Giraglia, la Regata dei Tre Golfi, la Palermo-Montecarlo e, appunto, la “nostra” 151 Miglia. Il challenge sarà assegnato al Maxi che avrà ottenuto il miglior risultato partecipando ad almeno 3 delle 5 regate. “La 151 Miglia dello scorso anno è stata una piacevole sorpresa”, sono le parole di Andrew McIrvine, dal 2013 Segretario Generale dell’IMA e nel 2017, per la prima volta, presente alla regata. “Siamo rimasti colpiti dall’atmosfera di gioiosa partecipazione, sia alla partenza che all’arrivo, dalla professionalità di Comitato di Regata e Giuria, dall’ottima accoglienza che i rappresentanti degli yacht club organizzatori hanno dedicato a me personalmente e quindi all’Associazione che rappresento, dal numero di barche iscritte, dagli eventi sociali a corollario della manifestazione, e, last but not least, dal buon numero di maxi sulla linea di partenza. Anche quest’anno l’IMA offrirà un trofeo per il maxi con il miglior piazzamento in classifica generale”, conclude McIrvine, che è stato anche Commodoro del celebre Royal Ocean Racing Club e che quest’anno farò la regata a bordo di SuperNikka, il Vismara Mills 62 RC di Roberto Lacorte, che dell’IMA è anche Vicepresidente per la categoria dei Mini Maxi R/C.

 

Caricando...